riproduzione

Particolare attenzione viene rivolta alla vita riproduttiva del cane e del gatto.
Fermo restando che è assolutamente consigliata la sterilizzazione precoce in tutte le femmine che non si ha intenzione di far riprodurre, è altrettanto vero che esiste una serire di casi in cui la sterilizzazione, sia nella femmina che nel maschio, è o spiacevole  (il proprietario vorrebbe poi una progenie) o addirittura sconsigliata per problemi legati alla salute del paziente stesso. In molti di questi casi è tuttavia possibile risolvere il problema senza ricorrere alla chirurgia.

NELLA FEmmina

Nel caso in cui si sospetti un problema di fertilità viene eseguita una visita ginecologica completa, che si avvale dell'ausilio di tamponi vaginali, esami ormonali ed ecografia .
Monitoraggio del calore, esame-colpocitologico, dosaggio progesterone monitoraggio dell'ovulazione, ecografia ovarica.
MONITORAGGIO DELLA GRAVIDANZA
Nella cagna e nella gatta l ́ecografia è il metodo più sicuro e precoce per la diagnosi di gravidanza . L'esame ecografico consente inoltre, di eseguire le misurazioni specifiche dei feti e delle strutture gestazionali per ottenere un accurata previsione della data del parto. Questo consente anche di organizzare al meglio l ́assistenza ai cuccioli soprattutto dopo un cesareo programmato.
L ́ecografia è un esame sicuro per la madre e per i cuccioli e può essere pertanto ripetuto nel corso della gravidanza per controllare la regolare crescita e vitalità dei feti.

NEL maschio

Valutazione del seme, ecografia della prostata esame delle urine, esami del sangue,
INSEMINAZIONE ARTIFICIALE
Quando la monta naturale è impossibile per scarsa recettivita' della femmina o per scarso interesse del maschio o per problemi di distanza tra il maschio e la femmina è possibile ricorrere all'inseminazione artificiale con seme fresco e refrigerato. Tale pratica sempre più diffusa viene eseguita in sicurezza e senza ricorrere a sedazione o anestesia.

assistenza al parto

In caso di difficoltà della cagna in fase di parto ne viene garantita l'assistenza al fine di consentire per quanto possibile il parto naturale; in caso contrario il monitoraggio continuo permette l'esecuzione di un cesareo d'urgenza; l'assistenza viene garantita anche per impossibilità da parte del proprietario a gestire per qualsiasi motivo mamma e cuccioli.

NEONATOLOGIA

Assistenti esperti garantiscono l'allattamento in caso di mamme indocili o che mostrano poca cura nei confronti dei neonati o l'allattamento artificiale in caso di mancanza della mamma o assenza totale di latte. I neonati poco vitali vengono sottoposti a terapia intensiva e nutriti anche con l'ausilio di sonda nasogartica. I cuccioli vengono pertanto monitorati nel peso e nella crescita dalla nascita fino allo svezzamento.